Tu sei qui

Appartamenti in vendita a Varese: il range di prezzi

L'aumento del numero delle compravendite immobiliari che ha caratterizzato l'ultimo biennio è un segnale importante per chi è alla ricerca di una casa o per chi vuole venderla. Anche se nella maggioranza delle regioni italiane sussistono tangibili segnali di una crisi che ha messo a dura prova tutto il settore immobiliare, esiste una timida ripresa degli investimenti in immobili in ambito residenziale.

Varese, altrimenti detta Città giardino, conta oggi poco più di 80mila abitanti, molti dei quali si spostano nelle vicine Milano, Como, Monza e Brianza per lavoro. Per la sua posizione rappresenta una luogo ideale per chi ha la necessità di viaggiare in auto o in treno per motivi di studio o lavorativi.

Chi vuole vendere o acquistare appartamenti a Varese troverà utile sapere che il prezzo medio si aggira intorno ai 3000 Euro a metro quadro. Il prezzo di un comodo e confortevole monolocale a due passi a piedi dalla stazione e vicino al centro cittadino, completamente arredato e sito in uno stabile signorile, è orientativamente di 100mila Euro.

Uno studio sugli appartamenti in vendita a Varese conferma che le unità residenziali maggiormente compravendute sono per il 35% trilocali e per il 29% mini appartamenti bilocali. Le tipologie di appartamenti maggiormente richiesti sono quelli di buono stato, piccola quadratura, acquistati in zone centrali e semicentrali.

Nella vendita di appartamenti a Varese, come in qualsiasi altra località, per capire qual è il range di prezzi giusto su cui aggirarsi, bisogna tenere conto delle caratteristiche dell'appartamento e della zona in cui l'appartamento sorge.

© 2017  CO.GE.F srl - All rights reserved  - P.IVA: 01492620123 - REA : VA 187279 - Info opportunità - mappa del sito