Tu sei qui

Fuori sede, ecco quanto costa un appartamento per studenti universitari a Varese

Varese, cittadina da poco più di 80mila abitanti, è una delle due sedi dell'Università dell'Insubria, un'università «bicefala», dislocata sua due sedi principali e paritarie: Varese, appunto, e Como.

L'offerta formativa spazia da Chimica a Economia, da Fisica a Informatica, passando per Ingegneria e Scienze della Comunicazione. Per questo motivo la città viene scelta da moltissimi giovani che provengono da lontano e cercano appartamenti per studenti universitari a Varese per essere più vicini al proprio Ateneo. La soddisfazione degli studenti sembra essere un motivo di vanto di quest'Università, che ha visto negli ultimi anni, oltre all’aumento degli iscritti, anche la crescita del numero degli studenti e i dottorandi che arrivano da fuori regione e anche dall'estero. Più di 500 studenti, infatti, sono stranieri. Tanto che l’Insubria sta iniziando ad attrezzare i primi corsi di laurea magistrale in lingua inglese.

Da più di trent’anni la società CO.GE.F. opera sul territorio, aiutando chi cerca (ma anche chi ha bisogno di vendere) appartamenti a Varese centro.

In realtà, trovandosi a meno di 60 chilometri di distanza da Milano, gli appartamenti a Varese centro sono una buona soluzione abitativa anche per chi frequenta l'Università degli Studi di Milano, l'Università Cattolica o il Politecnico ma non riesce a sostenere le spese legate all'abitare nel capoluogo lombardo. Gli affitti degli appartamenti a Varese si aggirano su un prezzo medio di 270 euro mensili per ogni stanza. Questo prezzo, ovviamente, può variare e dipenderà da fattori quali la distanza dall'Università, il numero dei bagni o la presenza o meno della cucina.

 

© 2017  CO.GE.F srl - All rights reserved  - P.IVA: 01492620123 - REA : VA 187279 - Info opportunità - mappa del sito